INVESTOR RELATIONS BLOG

 

I marchi “DPO 360 – Data Protection As-A-Service”, “CISO 360 – Cybersecurity As-a-service” e “Digital Marketing & Sales Engine”, registrati ufficialmente da DIGITAL360

Categorie: Azioni Digital360
9 Dicembre 2020

Di: Redazione

DIGITAL360 S.p.A., società quotata su AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Digital360” o “Società”), comunica di aver finalizzato la registrazione dei marchi di “Digital Marketing & Sales Engine”, di “DPO 360 – Data Protection As-A-Service” e di “CISO 360 – Cybersecurity As-A-Service”, riferiti a tre servizi innovativi che fanno parte dell’ampia offerta della Società fruibile in abbonamento e denominata “Digital As A Service”.

L’importanza di questi servizi è dovuta alla loro capacità di generare ricavi ricorsivi: in tale modalità sono stati venduti nei primi 10 mesi di quest’anno a 205 clienti con un incremento del 80% sull’anno precedente, generando un valore dei contratti su base annua (Annual Recurrent Revenue) pari a 6,2 milioni di euro (+44% rispetto alla fine dell’esercizio 2019).

Il marchio “Digital Marketing & Sales Engine” si riferisce all’offerta innovativa di DIGITAL360 che prevede la gestione di tutte le attività digitali di marketing e generazione di opportunità commerciali per le imprese clienti, attraverso un team multidisciplinare di esperti di contenuti editoriali, comunicazione digitale, SEO, social media, marketing automation e lead generation. Il Digital Marketing & Sales Engine permette alle aziende di integrare storytelling, posizionamento SEO, amplificazione social e digital PR, facendo leva sul content marketing basato sui portali del Network Digital360 (outbound) e su quelli proprietari (inbound), generando su base continuativa contatti profilati e opportunità di vendita, grazie a Marketing Automation e contenuti accessibili agli utenti attraverso registrazione. Questo servizio in abbonamento è stato venduto nei primi 10 mesi del 2020 a 87 clienti (+30% rispetto ai 67 del 31 dicembre 2019) per un valore su base annuale di quasi 3,8 milioni di euro (+25%).

Il marchio “DPO 360 Data Protection As-A-Service” riguarda il servizio con cui DIGITAL360 mette a disposizione delle organizzazioni pubbliche e private, con il pagamento di una fee annuale, un team multidisciplinare specializzato in ambito legale, organizzativo e di sicurezza informatica in grado di affrontare tutti i compiti attribuiti per legge al Data Protection Officer, con la possibilità di usufruire di consulenza e pareri legali on demand e di avvalersi del software proprietario GRC360®. In alcuni casi il servizio prevede la gestione formale del ruolo DPO, in altri l’affiancamento al DPO interno con modalità operativa e di coaching.

Il marchio “CISO 360 Cybersecurity As-A-Service” si riferisce infine al servizio attraverso cui DIGITAL360 offre alle organizzazioni pubbliche e private la possibilità di esternalizzare la gestione completa delle attività di sicurezza informatica tipicamente svolte dal Chief Information Security Officer. Il team multidisciplinare che gestisce questo servizio utilizza metodologie proprietarie e un approccio ingegnerizzato che può svolgersi in alcuni casi con la gestione formale del ruolo del CISO, in altri con un affiancamento del CISO della società cliente in modalità operativa e di coaching.

I servizi di DPO As-A-Service e CISO As-A-Service nei primi 10 mesi di quest’anno sono stati erogati a oltre 118 clienti, con una crescita del 160% rispetto alla fine del 2019, per un valore contrattuale su base annua di circa 2,4 milioni di euro. “La nascita di questi marchi rappresenta un ulteriore passo avanti nella valorizzazione dei nostri asset, in particolare di quelli riferiti ai servizi innovativi ad abbonamento, scalabili e in grado di generare ricavi ricorsivi, che quest’anno stanno dando risultati particolarmente positivi e che sono alla base del significativo incremento di redditività della società – afferma Andrea Rangone, Presidente di DIGITAL360 –. L’offerta servizi Digital-As-A-Service è pensata per le imprese, anche PMI, che devono affrontare la trasformazione digitale senza avere internamente le adeguate competenze specialistiche. Per ciascun ambito mettiamo a disposizione team multidisciplinari, con tecnologie proprietarie e metodologie innovative sviluppate in anni di esperienza, consentendo così ai nostri clienti di gestire servizi chiave legati alla trasformazione digitale in modo efficiente e flessibile, senza dover assumere costosi profili professionali non facilmente reperibili sul mercato e quindi senza aumentare sensibilmente i propri costi fissi”.